Moschea a Forlì, partito l’iter per l’approvazione

10 nov – È PARTITO l’iter per l’approvazione del cambio di destinazione d’uso dell’area di via Masetti, dove dovrà nascere il centro di cultura islamica. L’area, da agricola, sarà adibita a luogo di spazi associativi per il culto. La discussione è iniziata ieri in commissione consiliare.

C’è l’ipotesi concreta che se ne riparli prima del consiglio comunale del 27 novembre. Sono state fatte tutte le valutazioni di sostenibilità ambientale e territoriale della zona. Azioni che hanno coinvolto il servizio ambiente del Comune e Forlì Mobilità Integrata. Urbanisticamente, hanno detto i tecnici, ora la richiesta non presenta alcun contrasto con la normativa vigente. Tra gli interventi da realizzare l’accesso carrabile in via Masetti.

«Vista l’affluenza della comunità islamica, in particolare durante il Ramadan, dovrete affrontare il tema dei parcheggi», ha detto il consigliere comunale Carlo Lombardi (Pdl). «Non è che poi — ha aggiunto — tutti coloro che hanno un capannone agricolo saranno legittimati a chiedere un cambio di destinazione d’uso sull’esempio di quanto si potrà concedere alla comunità islamica?». La variante al Poc – piano operativo comunale, prevede poi l’utilizzo (per chi ne farà richiesta), sempre di spazi associativi per il culto in un terreno in via Isonzo. Su via Firenze (angolo via Valeria), la parrocchia dei Romiti chiede il ‘potenziamento degli spazi di culto’.

http://www.ilrestodelcarlino.it/forli/cronaca/2012/11/09/799738-moschea-islam-ramadan.shtml



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -