Madre e figlio accoltellati, arrestato ecuadoriano

GENOVA, 9 NOV – Un ecuadoriano di 26 anni e’ stato arrestato dai carabinieri per il duplice omicidio di una donna e del suo bambino di 12 anni, massacrati a coltellate il 5 dicembre scorso in un’abitazione a Sampierdarena.

L’uomo e’ stato fermato la scorsa notte a Genova, su un treno diretto ad Acqui Terme, dove risiede. L’assassino colpi’ con 20 coltellate prima la madre e poi il bambino, anche loro ecuadoriani. Per i carabinieri si tratto’ di un regolamento di conti per lo spaccio di droga. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -