Fornero versione bucolica: lavorare in agricoltura rende giovani

7 nov – Fornero in versione “bucolica” al convegno di Confagricoltura. “Lavorare nell’agricoltura rende giovani”, ha detto il ministro del Welfare, svelando che coltivare l’orto è un hobby che la rilassa anche se i risultati non sono dei migliori. “Le uniche due ore di respiro – ha raccontato Fornero – per me sono quando vado nel prato con mia figlia. In fondo c’è l’orto e coltiviamo qualcosa che però poi non cresce mai. L’orto per me è fonte di soddisfazione personale, di rilassamento e di gioia”.

Secondo il ministro, lavorare nell’agricoltura “ti rende giovane, ti tiene giovane a ogni età”. “Mi pare – ha sottolineato – che sia stato il presidente Napolitano, in un suo intervento alla Fao, a dire che l’occupazione in agricoltura è per i giovani. Io ho interpretato questo messaggio, non per i giovani ma che è un’occupazione tipicamente giovane, che ti rende giovane e ti tiene giovane ad ogni età”. tmnwes



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -