Fava: “Crocetta piu’ miserabile di chi ha ammazzato mio padre”

Giuseppe Fava, giornalista ucciso dalla mafia

3 nov – PALERMO, 3 NOV – ”Considero Crocetta per queste parole, per averle ripetute non ancora sazio della sua vittoria, piu’ miserabile di quelli che hanno ammazzato mio padre.

Crocetta ha vinto le elezioni ma questo non lo autorizza all’oltraggio: che qualcuno dei suoi amici glielo spieghi”. Lo dice Claudio Fava, figlio di Giuseppe il giornalista catanese ucciso dalla mafia, riferendosi a una frase del neo presidente della Regione Crocetta che aveva detto: ”Io sono un Giuseppe Fava rimasto ancora vivo”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -