Crisi, Schaeuble: avviare riforme mondiali per una crescita sostenibile

3 nov. – La riduzione del debito e’ un compito mondiale e anche Usa e Giappone, oltre all’Europa, devono impegnarsi in questo senso. Lo sostiene il ministro delle Finanze, Wolfgang Schaeuble, secondo il quale il G20 finanziario in Messico non dovra’ focalizzarsi solo sull’Eurozona.

Il ministro ritiene che tutte le economie dei paesi avanzati devono avviare riforme strutturali e il consolidamento di bilancio per garantire una crescita sostenibile. Schaeuble inoltre non teme l’introduzione delle regole del Basilea 3 sui bilanci delle banche. “Gli Usa e il Giappone – sostiene – condividono una responsabilita’ grande quanto quella degli europei. agi

Timori di recessione economica mondiale, riunione G20 in Messico



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -