Bersani: “Serve una lenzuolata di sobrietà e pulizia”

2 nov – “Così cambieremo l’Italia”: è il riassunto che fa l’Unità dell’intervista a Pierluigi Bersani che oggi occupa la sua prima pagina. “Tutto si riassume in due parole: moralità e lavoro” assicura il segretario dei democratici. “Prima di tutto serve una lenzuolata sui temi della democrazia, della sobrietà, della pulizia, dei diritti, della riscossa civica. E’ necessario partire da lì perché la barriera fra istituzioni ed elettori è diventata impressionante”.

Bersani parla anche del Movimento 5 Stelle affermando che rappresenta “istanze che interrogano tutti e che devono essere una parte del cambiamento sulla sobrietà della politica”, tuttavia “se il modello 5 Stelle, come meccanismo di partecipazione, fosse trasferito alla dimensione di governo, sarebbe un nuovo eccezionalismo italiano, fuori da ogni esperienza di democrazia rappresentativa”.

Quanto al “modello Sicilia” ovvero all’alleanza Pd-Udc che ha portato Rosario Crocetta alla vittoria elettorale nell’isola, Bersani ribadisce che a livello nazionale il Pd guarda a sinistra: “Noi aiutiamo a organizzare il campo dei progressisti che hanno una cultura di governo e che condividono l’idea di un confronto cn le forze moderate europee… In Sicilia purtroppo non è stato possibile convincere una parte della sinistra a condividere un’esperienza importante”. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -