Romney attacca Obama: ‘Ci riduce come l’Italia’

1 nov – Le politiche del presidente Barack Obama ci ridurranno a una situazione di difficolta’ come quella che in Europa vediamo in Paesi come Italia e Spagna: lo ha detto il candidato repubblicano alla Casa Bianca, Mitt Romney, durante un comizio in Virginia.

“Se siete un imprenditore e state pensando di avviare un’attività – ha detto Romney – dovete chiedervi: è l’America sulla strada della Grecia? Siamo sulla strada di una crisi economica come quelle che stiamo vedendo in Europa, in Italia e Spagna? Se continuiamo a spendere 1.000 miliardi di dollari in più di quanto entra, l’America di fatto si troverà su questa strada”.

“Le elezioni presidenziali avranno enormi conseguenze. Il voto del 6 novembre avrà un impatto non solo sui prossimi quattro anni ma sulle generazioni future”, ha affermato il candidato repubblicano, che ha attaccato duramente Obama: “Se verà rieletto la disoccupazione resterà su livelli molto elevati”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -