Primavera islamica Tunisia: salafiti saccheggiano mausoleo a Jelma

TUNISI, 01 NOV – Un gruppo di salafiti ha assaltato e saccheggiato, oggi, a Jelma, poco distante da Sidi Bouzid, il mausoleo di Sidi Meftah. L’ennesimo attacco ad un mausoleo (la cui protezione e’ stata richiesta al governo dall’Unesco) e’ da mettere in relazione alla visione che, dell’islam, hanno i salafiti, secondo cui questi luoghi di preghiera – che spesso ricordano saggi o eruditi islamici – non rispettano i precetti del corano.

Un altro mausoleo, quello di Abou Zamaâ Balawi, a Kairouan (a sud della capitale) e’ sotto protezione delle forze di sicurezza dopo che un imam della citta’ ha lanciato una fatwa chiedendone la distruzione. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -