Comitato Sla: Governo modifichi legge dando 350 mln a non autosufficienti

TARANTO, 1 NOV – Il comitato 16 novembre aspettera’ fino al 20 novembre: se non avra’ risposte dal governo, 100 malati di Sla riprenderanno la protesta ”con azioni eclatanti ed estreme”.

Lo afferma Mariangela Lamanna, del Comitato 16/11, a cui aderiscono disabili con patologie neurodegenerative, 50 dei quali hanno fatto lo sciopero della fame. ”Spettera’ al governo – dice – Lamanna – emendare il disegno di legge di stabilita’ stabilendo che 350 milioni sono per la non autosufficienza”. ansa

Per i rifugiati 3300 euro al mese



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -