Parma: 400mila euro per riqualificazione energetica della scuola Vicini

29 ott – Utilizzare la risorse offerte dal piano energetico regionale per riqualificare gli edifici di proprietà dell’amministrazione comunale. Questo l’oggetto della delibera approvata dalla Giunta (n°318 del 11/10/2012), con la quale è stato presentato un progetto di cofinanziamento, (Bando regionale “50 TEP ) per l’importo di 400.000 euro, individuando come oggetto dell’intervento il plesso scolastico Vicini di via Milano.

La riqualificazione energetica degli edifici pubblici costituisce una delle priorità dell’azione dell’amministrazione comunale. A tal fine è stata avviata un’indagine sull’efficienza energetica degli edifici di proprietà del Comune di Parma per valutarne le possibilità di miglioramento, aumentandone le capacità di risparmio energetico e la contestuale possibilità di applicazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. Sono stati schedati 18 plessi scolastici, per i quali è stata trasmessa al ministero richiesta di finanziamento per il Piano delle Città.

In particolare il progetto per la scuola Milani prevede la sostituzione dei serramenti, la realizzazione di un sistema a cappotto sull’intero involucro edilizio e l’impianto di ventilazione meccanica controllata. Per la realizzazione dell’intervento è stata utilizzata la formula del Finanziamento Tramite Terzi, avvalendosi di società Esco Service certificate UNI 11352, società che svolgono attività di efficientamento energetico. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -