Efferata rapina: romeni staccano a morsi orecchio del titolare

BOLZANO, 29 OTT – Braccati dai carabinieri dopo efferata rapina in sala giochi, due romeni tentano la fuga all’estero ma vengono arrestati in territorio austriaco dopo un inseguimento transfrontaliero.

Ieri notte, poco prima dell’ orario di chiusura, i due avevano rapinato l’intero incasso della giornata al titolare di una sala giochi della Bassa Atesina giungendo a staccargli a morsi un orecchio pur di guadagnarsi la fuga. I due sono stati arrestati a Innsbruck, in Tirolo. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -