Autodromo di Imola, dal 2013 partono corsi di guida sicura

29 ott – ”Imola si trasforma in citta’ della sicurezza stradale con l’autodromo che diventa una vera e propria palestra per la guida sicura’‘. Con queste parole il sindaco della citta’ emiliana, Daniele Manca, ha salutato la sigla dell’accordo tra l’autodromo intitolato a Enzo e Dino Ferrari e Dekra, societa’ specializzata nei servizi professionali di sicurezza e di consulenza per i settori automotive, industriale e terziario avanzato.

La partnership, della durata di cinque anni e rinnovabile, prevede la realizzazione, in collaborazione, di un centro di eccellenza nella formazione per la guida sicura che utilizzera’ un tracciato di prova che sara’ realizzato presso l’attuale Paddock Rivazza e che si avvarra’ degli istruttori professionisti della D4S (DEKRAfourS), la scuola superiore della societa’ in materia di sicurezza stradale. Ultimati i lavori, i corsi – che si rivolgono ad una utenza eterogenea – potranno partire entro il prossimo anno.

In base all’accordo, siglato alla presenza di Uberto Selvatico, presidente di Formula Imola Spa, e Marco Mauri, chief country officer di Dekra Italia Holding Srl, e’ prevista anche un’attivita’ istituzionale di supporto da parte della societa’ tedesca nei confronti dell’Autodromo finalizzata a riportare Imola nel circuito degli eventi internazionali e ad organizzarne di nuovi. Dekra si e’ impegnata inoltre a sponsorizzare la torre d’ingresso dell’Autodromo con loghi e colori istituzionali.

Parte centrale dell’accordo e’ quella dei corsi di guida DEKRA4S che si rivolgono a giovani neopatentati, ai conducenti di veicoli commerciali, a chi intende intraprendere una guida ecologica, alle flotte aziendali e ai conducenti di motocicli.

Nell’ambito dell’iniziativa, Dekra si e’ inoltre impegnata a ricreare ad Imola un centro prove veicoli per sperimentare nuovi prodotti. ”Per l’autodromo di Imola – ha dichiarato il presidente di Formula Imola Spa, interpellato dal moderatore Paolo Ciccarone, giornalista di RMC – l’accordo con Dekra e’ certamente strategico e di grande importanza perche’ ci consente lo sviluppo di un importante sistema di sinergie. Al momento abbiamo programmato la partenza dei corsi agli inizi del 2013, appena saranno terminati i lavori di adeguamento. Ci stiamo attivando anche per sviluppare delle convenzioni in ambito assicurativo che contiamo di offrire alla nostra clientela per usufruire di sconti sulle coperture RCAuto come gia’ avviene per i partecipanti ai corsi di guida riconosciuti dall’Ania”.

Nell’ambito del nuovo corso sulla sostenibilita’ ambientale inoltre l’obiettivo e’ quello di portare ad Imola eventi motoristici internazionali come la Formula elettrica o il TTXGP World Series, competizione di moto elettriche, per far ritornare in Italia il DTM, campionato tedesco turismo.

Soddisfatto della partnership anche Marco Mauri che dopo aver fatto un excursus della storia di Dekra, nota agli italiani per la famosissima scritta sul cappellino di Michael Schumacher in epoca Ferrari, ha dichiarato: ”Poterci avvalere di un circuito di riferimento dove erogare corsi di guida e’ davvero importante per noi.

I nostri corsi, personalizzati e tenuti da istruttori professionisti coordinati da Maurizio Verini, campione italiano ed europeo di rally, spaziano da quello base a quello avanzato, da quello di guida veloce a quello su neve e ghiaccio. A titolo personale e per il ruolo che ricopro sono orgoglioso di vedere la Torre dell’Autodromo di Imola allestita con i colori e il logo Dekra, cosa che ci permette di comunicare la forza del nostro brand a centinaia di migliaia di persone”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -