Nigeria: 8 morti e 145 feriti per attentato contro una chiesa

28 ott. – E’ di otto morti e 145 feriti il bilancio dell’attentato contro una chiesa a Kaduna, nel nord della Nigeria, e delle successive rappresaglie dei cristiani.  Lo ha reso noto una fonte locale.

Una folla di cristiani furiosi ed esasperati ha bruciato vivo un uomo nella nigeriana Kaduna dopo l’attentato a una chiesa in cui erano morte tre persone e altre erano rimaste ferite. L’uomo era a bordo del suo moto taxi quando e’ stato assalito dalla folla, che lo ha disarcionato e gli ha dato fuoco.

Testimone oculare e’ stato il corrispondente locale dell’Afp. I soccorritori non hanno potuto far nulla per l’uomo, poiche’ la folla non ha lasciato che si avvicinassero . agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -