Birmania: scontri tra buddisti e musulmani

28 OTT – Migliaia di sfollati, in prevalenza della minoranza musulmana Rohingya, stanno ancora vagando in cerca di rifugio nello stato occidentale birmano di Rakhine, dove da domenica scorsa una nuova serie di scontri tra buddisti e musulmani ha causato almeno 82 morti e circa 130 feriti.

Oggi la stessa presidenza birmana ha ammesso che ”interi villaggi e parti di citta’ sono stati distrutti dalle fiamme”. Le autorita’ locali parlano di almeno 3 mila abitazioni incendiate. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -