Pietre Testo Folkabbestia

ROMA, 27 Ott – Caro Ostellino, dopo aver letto il suo ”dubbio” di oggi, ho sentito il desiderio di condividere con lei il testo della canzone ”Pietre”.
Non è certo un componimento poetico da tramamdare ai posteri, ma è la colonna sonora di chi non ama e non vuole stare in certi ”cori”.
Sono solidale con lei, e cerco in ogni modo di fare anch’io la mia parte, sia pure da “tribune” diverse.
Grazie di cuore.
guglielmo donnini

(Pieretti – Ricky Gianco)

Tu sei buono e ti tirano le pietre.
Sei cattivo e ti tirano le pietre.
Qualunque cosa fai, dovunque te ne vai,
sempre pietre in faccia prenderai.
Tu sei ricco e ti tirano le pietre
Non sei ricco e ti tirano le pietre
Al mondo non c’è mai qualcosa che gli va
e pietre prenderai senza pietà!
Sarà così finché vivrai Sarà così
Se lavori, ti tirano le pietre.
Non fai niente e ti tirano le pietre.
Qualunque cosa fai capire tu non puoi
se è bene o male quello che tu fai.
Tu sei bello e ti tirano le pietre.
Tu sei brutto e ti tirano le pietre.
E il giorno che vorrai difenderti vedrai
che tante pietre in faccia prenderai!
Sarà così finché vivrai Sarà così



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -