Gb rifiuta le sue basi agli Usa per attacco all’Iran

Londra, 27 ott. – Per la prima volta il Regno Unito ha detto un no all’America. Londra ha negato agli Stati Uniti il ricorso alle proprie basi aeree per preparare ed effettuare l’eventuale attacco contro le installazioni nucleari iraniane.

E’ quanto riporta il progressista Guardian secondo il quale il Pentagono aveva messo gli occhi sulla base aerea di Cipro, e su quelle americane – ma su territorio britannico – sull’isola di Ascension nell’Atlantico e di Diego Garcia nell’Oceano Indiano.
Tutte basi di cui Londra ha concesso l’uso sia durante la I Guerra nel Golfo del 1991 e quella del 2003, oltre che per le operazioni in Afghanistan a partire dal 7 ottobre del 2001. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -