Cisl: forte calo occupati in II trimestre, -48.000 unita’

ROMA, 27 OTT – E’ consistente nel secondo trimestre 2012 il calo degli occupati, con 48.000 unita’ in meno rispetto allo stesso periodo del 2011.

E’ quanto sottolinea l’osservatorio sull’occupazione della Cisl, spiegando che ”tale riduzione non e’ stata omogenea soprattutto in termini di eta’, infatti all’aumento dell’occupazione dei soggetti con almeno 50 anni, si contrappone il persistente calo dell’occupazione giovanile”. La riduzione continua a colpire il lavoro a tempo pieno. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -