Maro’, Ecclestone prende le distanze da ”questioni politiche”

Bernie Ecclestone

Nuova Delhi, 26 ott – ”Noi come organizzatori della Formula Uno siamo apolitici”. Con queste parole Bernie Ecclestone ha preso oggi le distanze dalle ”questioni politiche” che riguardano la detenzione dei due maro’ italiani, Massimiliano Latorre e Salavatore Girone, nello stato indiano del Kerala.

All’indomani della scelta della Ferrari di correre il Gran Premio in India con un adesivo della bandiera della Marina militare italiana in segno di solidarieta’ verso i due fucilieri, il patron della F1 spiega che la questione dovrebbe essere affrontata dalla federazione dei Club degli sport motoristici dell’India.

”Quello che dovremmo fare – ha detto – e’ di rivolgerci all’autorita’ sportiva locale chiedendole di esaminare il caso perchee’ noi come organizzatori della Formula Uno siamo apolitici”. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -