Monti: in Italia occorrono cambiamenti piu’ radicali di quelli fatti

24 ott – “Moderato non e’ la parola adatta a descrivere cosa c’e’ bisogno in un Paese come l’Italia oggi, dove non c’e’ bisogno di politiche moderate ma di un cambiamento radicale e questo e’ piu’ probabile che si metta in atto quando si supera la distinzione destra-sinistra”. Lo ha spiegato Mario Monti parlando alla presentazione del libro di Bruno Tabacci.

Un Paese che resta indietro deve porsi il problema della modernizzazione e della competitivita’ -ha spiegato il premier-. E’ il tema delle riforme strutturali e dell’impegno di forze diverse tra loro, come nelle condizioni anguste di tempi e finanziarie di questo nostro governo, che non avrebbe mai dovuto nascere, c’e’ stata cooperazione tra forze politiche diverse”. Vi mostriamo i risultati di tale felice sodalizio.

Disastro Monti, edilizia: momento drammatico, attivita’ meno 25% in 9 mesi

Squinzi: governo non ha fatto quasi nulla per uscire dalla crisi

Disastro Monti, Fmi: giu’ stime del pil Italia, e’ allarme disoccupazione

Disastro Monti: domande di disoccupazione +1,34% ad agosto. In 8 mesi +16,2%

World Economic Forum: Italia 42esima al di sotto di Polonia e Repubblica Ceca

Disastro Monti, Confartigianato: in un anno 1 mld ore di cassa integrazione

Disastro Monti, Confartigianato: in un anno 1 mld ore di cassa integrazione

Disastro Monti, Confindustria: “Italia nell’abisso, 1,5 milioni posti di lavoro in meno nel 2013″

Dopo il successo Monti-Merkel, Moody’s ribassa a -2% stime pil Italia 2012

Le cifre parlano chiaro: fallimento totale del governo tecnico

Calano vendite al dettaglio “vera e propria catastrofe per l’economia”

Monti al Meeting di Cl “Vedo avvicinarsi la fine della crisi”

Disastro Monti: crollo industria Italia a giugno, – 8,2%

Effetto Monti – Bankitalia: debito pubblico 1,972 miliardi, nuovo massimo storico

Disastro Monti, CGIA Mestre: le famiglie italiane sono alle corde

Codacons: povertà di 8 mln di persone è una vergogna e un’infamia

Disastro Monti, Cgil: a luglio 525mila in cassa integrazione, taglio reddito di 2,4 miliardi

Disastro Monti: A luglio crollano immatricolazioni auto -21,39%, Fiat -20,83%

Crisi, Monti: illustrero’ i progressi dell’Italia ai finlandesi

Disastro Monti: In un anno persi 761mila posti di lavoro

Effetto “professori”: Spread a 533, come nel novembre 2011

Incompetenti o in mala fede? Non prendiamoci in giro: il governo Monti è un disastro totale

Effetto “professori”: lo spread tocca i 500 punti

Disastro Monti: spread troppo alto, -144mila posti lavoro, + 12,4 miliardi a carico del bilancio pubblico

Disastro Monti, Fmi conferma: pil Italia -1,9% nel 2012, agire subito

Effetto Monti: debito pubblico 1966 miliardi, aumento di 17 miliardi in un mese

Disastro Monti, nel 2012 rischia di fallire un’impresa su 3

Disastro Monti, Ferderfarma: a rischio 20 mila posti di lavoro

Disastro Monti: in 6 mesi, mezzo milione di lavoratori in cassa integrazione

Disastro Monti: pil cala del 2, 4%. Squinzi “Riforma del lavoro è da correggere”

Disastro Monti, Ocse: Italia in recessione, la disoccupazione salirà

Disastro Monti – Costruzioni, chiudono migliaia di imprese: persi 400mila posti di lavoro

Disastro Monti, conti pubblici: Indebitamento netto sale al 3% del Pil

Disastro Monti, Confcommercio: consumi -2, 3% a maggio; “momento critico”

Crisi, nell’edilizia persi 500mila posti di lavoro

Effetto salva-Italia: chiudono oltre 1.600 imprese al giorno, disoccupazione in aumento

Secondo Monti “occorrono cambiamenti parecchio piu’ radicali di quello che si e’ fatto il che non significa essere guidati da un radicalismo riformista, che spesso significa che le riforme non si fanno perche’ si aggrediscono in modo massimalista”. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -