Disastro Monti, Eurostat: debito Italia al 126,1%. Seconda dopo Grecia

Roma, 24 ott – Il debito pubblico dell’Italia, nel secondo trimestre, sale al 126,1%, il secondo piu’ alto in Europa dopo la Grecia, attestata al 150,3%.

Lo rende noto Eurostat, aggiungendo che il debito pubblico complessivo dell’Eurozona e’ al 90%, mentre quello dell’Europa a 27 stati membri e’ dell’84,9%.

Dopo l’Italia, seguono Portogallo (117.5%) e Irlanda (111.5%). I paesi con debito pubblico piu’ basso Estonia (7.3%), Bulgaria (16.5%) e Lussemburgo (20.9%). asca

Effetto “professori”: cresce il debito pubblico italiano, è al 123,3%

Monti ha fatto un sogno: nel 2013 bilancio italiano tra i piu’ solidi nell’Eurozona

 

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -