A 4 anni vaga in bici da solo a tarda sera, denunciato il padre

Reggio Emilia, 24 ott – Abbandono di minore. Questa l’accusa mossa ad un operaio 40enne dai carabinieri reggiani di Gualtieri che hanno denunciato alla Procura il padre di un bimbo di 4 anni trovato a vagare in tarda serata in strada con la sua bicicletta, completamente solo.

A notare il piccolo e a chiamare i carabinieri e’ stata una donna che ha preso con se’ il bimbo in attesa dell’arrivo dei militari. Il fatto e’ accaduto intorno alle 22 nella piazza principale del Comune di Brescello.

Il padre del bambino ha raccontato ai militari di essere uscito con il figlio ma poi, avendolo perso di vista, di essersi convinto che fosse rientrato a casa da solo. Dopo aver proceduto all’affidamento del piccolo al padre, ravvisando nei confronti di quest’ultimo una condotta negligente inosservante delle norme di legge, per l’operaio e’ scattata la denuncia. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -