Bankitalia: il governo abbassi le tasse

23 ott – La Banca d’Italia chiede al governo di “abbassare la pressione fiscale sui contribuenti in regola per riavviare la crescita economica“. Lo ha detto il vicedirettore generale, Salvatore Rossi, durante l’audizione sulla legge di stabilità alla Camera.

“Un regime con aliquote più basse e agevolazioni meno numerose riduce le distorsioni”, ha aggiunto Rossi prima di evidenziare il “rischio di un aumento delle tasse locali”. tgcmom24

Il FMI insiste: l’Italia deve tagliare le spese, ridurre le tasse, aiutare le imprese

Impoveriti inutilmente. Crisi, FMI boccia Monti: piu’ tagli alla spesa e meno tasse, Italia vulnerabile al contagio



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -