Tunisina accoltella connazionale che la diffama

VICENZA, 22 OTT – Una tunisina di 25 anni, Rhama Ghebbi, e’ stata fermata dai carabinieri di Schio per il tentato omicidio di un connazionale, un 30enne che – a suo dire – l’aveva diffamata con chiacchiere ‘velenose’ messe in giro nel Paese d’origine.

L’aggressione e’ avvenuta nella casa dove la 25enne vive con il proprio compagno, un italiano. Il 30enne si era recato in vista ai due, ma subito e’ nata una violenta discussione durante la quale la donna ha preso un coltello e ferito il connazionale. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -