Sparatoria ad Alba Adriatica, identificato albanese ucciso

21 ott – Alba Adriatica (Teramo), 20 ott. – I carabinieri hanno identificato l’albanese ucciso durante la sparatoria di ieri.   Si tratta di L.F., 30 anni, in regola con il permesso di soggiorno, residente a Martinsicuro (Teramo). L’uomo e’ conosciuto alle forze dell’ordine ed avrebbe precedenti penali.

Per gli investigatori, ora, sara’ piu’ facile capire in quale ambito possa essere maturato il delitto che ha terrorizzato la citta’ di Alba Adriatica. Intanto, sono state prelevate anche le impronte digitali che sono state inviate a Roma.

Per far luce sul delitto di Alba Adriatica, i carabinieri del reparto operativo e della locale compagnia stanno ascoltando alcuni testimoni in caserma. Si tratta di cittadini che abitano nei pressi del luogo della sparatoria dai quali si spera di trovare riscontri utili alle indagini.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -