Padova: sesso gay in pieno giorno, 2 denunciati

21 ott -IL “parcheggio di villa Tacchi”, lungo l’autostrada A31, è un luogo gettonato tra la comunità gay per il cruising, ovvero ritrovo per rapporti sessuali occasionali. Non si sprecano così le segnalazioni alle forze dell’ordine da parte degli automobilisti che in parcheggio ci capitano solo per una sosta di viaggio e che però incappano in gente intenta a “consumare” a ogni ora del giorno o della notte senza troppe pruderie.

DENUNCIATI DUE PADOVANI. È successo così che, domenica pomeriggio, alle 14.30, gli agenti della polstrada di Vicenza, durante un controllo, siano incappati nelle licenziose performance di due uomini padovani, un 39enne di Santa Giustina in Colle e un 56enne di San Martino di Lupari, intenti a consumare un rapporto sessuale. Per entrambi è scatta la denuncia per atti osceni in luogo pubblico. padovaoggi.it/cronaca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -