Il Cav: “mi sono rotto i coglioni!”… “Where are you going without any money in your pocket at all?”

ROMA, 21 Ott – Visto che dal cilindro del Cavaliere, forse per un refuso freudiano (del famoso lapsus mi sono rotto i coglioni), non escono conigli ma canaglie – non solo intese come persone, ma anche come idee bislacche e scombiccherate – sarebbe opportuno accantonare la mappazza (allitterazioni comprese : conigli, canaglie, coglioni) e pensare alla sola disponibilità della ancora capace borsa del Cavaliere a latere, per lo prossima costosissima campagna elettorale.
È naturale, sempre che il Cavaliere voglia scucire i necessari euro dobloni.
In America , nessuno direbbe “bai” senza porsi la fatidica question : “Where are you going without any money in your pocket at all?”. Una bella riedizione, in salsa elettorale, di ” Ma ‘ndo vai se la banana non c’è l’hai?”.
Qui è difficile esercitare con profitto semiologico la nostra memoria scolastica con:
“S’ode a destra uno squillo di tromba,
a sinistra risponde uno squillo:
d’ambo i lati calpesto rimbomba
da cavalli e da fanti il terren…” (Manzoni: Il conte di Carmagnola).
Da noi, le trombe di destra, a mala pena spernacchiano…
guglielmo donnini



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -