Grecia e crisi: si torna ai vecchi mestieri

21 ott – Una vecchia drogheria ritorna in attivita’ in un villaggio di provincia, ad Atene un ciabattino e una ritoccatrice di abiti ridiventano calzolaio e sarta: in Grecia ormai ci si arrangia e la crisi spinge le persone a consumare sempre di meno.

I continui tagli agli stipendi e alle pensioni, oltre all’aumento della pressione fiscale, hanno fatto si’ che il tenore di vita della popolazione sia diminuito del 50% rispetto al 2008. Il ritorno agli antichi mestieri rappresenta un salto indietro di una cinquantina d’anni. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -