Beirut: esplode autobomba in quartiere cristiano, 8 morti e oltre 80 feriti

Libano – 19 ott – Una violenta esplosione ha colpito il quartiere cristiano di Beirut.
Almeno otto sono le vittime e oltre 80 i feriti, secondo quanto riporta la stampa libanese.

Due edifici residenziali sono stati semi-distrutti dall’onda d’urto e in uno si è sviluppato un incendio. Numerosi i veicoli in fiamme con il fumo che si è propagato in tutta la zona.

È l’attentato più grave nella capitale libanese dal 2008 e secondo gli organi di informazione panarabi potrebbe essere collegato al vicino conflitto siriano.

Piazza Sassine, il luogo dell’attentato, è la zona simbolo delle celebrazioni cristiane e il quartiere ospita anche l’Università americana. euronews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -