Scontri ad Atene tra manifestanti e forze dell’ordine, un morto

18 ott – Violenti scontri sono scoppiati oggi ad Atene durante la manifestazione per lo sciopero generale. La polizia anti-sommossa ha sparato lacrimogeni per disperdere i dimostranti dopo il lancio di alcune bottiglie incendiarie nei pressi di Piazza Syntagma.

I lavoratori greci oggi scioperano per la seconda volta in tre settimane, sperando che i leader della Ue riuniti a Bruxelles, non approvino la nuova ondata di tagli ai salari e alle pensioni che non farà che peggiorare la situazione di un popolo logorato da cinque anni di recessione.

Impantanata nella sua peggiore recessione dalla Seconda guerra mondiale, la Grecia – scrive il quotidiano greco ‘Ekathimerini’ – si sta preparando a 11,5 miliardi di euro di tagli per soddisfare la ‘troika‘ della Commissione europea, Banca centrale europea e Fondo monetario internazionale, e a fissare la prossima rata del suoi 130 miliardi di euro per salvarla.

Il governo dovrebbe respingere le richieste assurde della ‘troika”’, dice Yannis Panagopoulos, capo del sindacato Gsee del settore privato, uno dei due maggiori sindacati che rappresentano circa 2 milioni di persone, ovvero la metà della forza lavoro della Grecia. “Accettare quelle misure catastrofiche – continua Panagopoulos – porterebbe la società alla disperazione e le conseguenze, nonché le proteste, sarebbero difficili da contenere”.

La maggior parte delle attività del settore pubblico oggi si sono fermate per lo sciopero indetto dai sindacati Adedy e Gsee, con i proprietari della edicole e i controllori del traffico aereo che si sono uniti alla protesta. Le navi sono rimaste nel porto di Atene e il trasporto pubblico è stato interrotto. Gli ospedali lavoreranno solo con il personale di emergenza, mentre uffici pubblici, ministeri e negozi tra cui anche le panetterie sono tutti chiusi. adnk

Troika alla Grecia: licenziare 150.000 dipendenti statali

Grecia, Venizelos: ”La troika sta giocando con il fuoco”

Grecia, Venizelos: misure imposte dalla Troika sono sbagliate



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -