Bambini contesi: giovane padre minaccia di gettarsi da ponte Cavour

(AGI) – Roma, 16 ott. – Un giovane minaccia di buttarsi da Ponte Cavour, nel pieno centro di Roma. L’uomo ha scavalcato il parapetto e ha un cappio al collo legato alla balaustra del ponte. Il giovane e’ di Torino, e chiede di vedere un magistrato (“meglio ancora il ministro della Giustizia”), per ottenere l’affidamento del figlio di 22 mesi, a suo dire, “in mano a una madre che si droga e lo droga”. Il giovane chiede che venga annullata l’ordinanza restrittiva che gli vieta di incontrare il figlio. L’uomo afferma di combattere da mesi con la giustizia, arrivando nelle scorse settimane anche a salire su una torre di Piazza Vittorio, a Torino. Con lui stanno parlando alcuni poliziotti cercando di tranquillizzarlo, ma il giovane rimane pericolosamente in bilico al di la’ del parapetto di Ponte Cavour: “Da qui non me ne vado se non arriva un magistrato”, minaccia



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -