Sisma, New York: star e chef famosi in campo per l’Emilia

17 ott – New York si mobilita per l’Emilia Romagna: martedì 23 ottobre al Parlor club, nel West Village, si terrà l’iniziativa ‘A Night to Rebuilt’, con l’obiettivo di raccogliere fondi per le zone colpite dal terremoto.

Si tratta di un evento di beneficenza a cui parteciperanno celebrità e membri della comunità enogastronomica della Grande Mela. Il ricavato sarà devoluto – attraverso il fondo modenese ‘VolontariaMO’ – a oltre 150 associazioni che operano nelle zone devastate dal sisma del 20 maggio scorso.

Fra i principali promotori dell’evento Nicoletta Mantovani Pavarotti, l’attrice Joan Allen e chef del calibro di Michael White, Anthony Bourdain e Mark Ladner.

A sostenere il progetto anche l’Istituto di Commercio Estero. I maestri dei fornelli che partecipano all’iniziativa, all’insegna dei sapori italiani, hanno legami personali con l’Emilia Romagna. Michael White vi ha vissuto diversi anni per imparare i segreti della tradizione gastronomica. Bourdain ha girato in Emilia un episodio del suo show ‘No Reservations’, e Ladner da sempre subisce l’influenza di prodotti e piatti della regione.

Nel corso della serata si terrà un’asta benefica con pezzi donati da marchi come Bulgari, Maserati, Giuseppe Zanotti, il Consorzio Vino Chianti e Eataly (l’emporio di Oscar Farinetti sulla Quinta Strada). Ma anche oggetti messi a disposizione da star come Al Pacino e Robert De Niro. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -