Monti: ”Abbiamo adottato misure brutali per evitare catastrofe”

17 ott – “Mi dispiace che la nostra azione abbia potuto comportare una certa brutalità” ma “vorrei invitarvi ad avere una certa fiducia perché i governi che seguiranno potranno essere migliori perché avranno capito cosa i cittadini vogliono e cosa occorre al Paese“. Lo ha detto il premier Mario Monti all’Assemblea dell’Anci a Bologna.

Monti: prossimo governo dovra’ proseguire il nostro lavoro

“I danni delle politiche economiche poco responsabili – ha osservato – si avvertono in un futuro poco lontano. Ci sono state due gravi carenze politiche negli scorsi decenni: la solerzia nella creazione del disavanzo del debito pubblico e la mancanza di attenzione alla rimozione degli ostacoli di crescita economica“.

GOVERNO MONTIFisco: in 8 mesi 257,1 mld di entrate. Debito pubblico – 2 mld

Monti ha sottolineato che il governo ha dovuto “adottare misure brutali per fronteggiare la crisi ed evitare la catastrofe”. Per il premier inoltre “non dobbiamo sorprenderci che non si vedano molti segnali di crescita per ora, ciò è inevitabile”.

Stato italiano ha garantito 86 miliardi (5,4% del Pil) di passività emesse da banche italiane

Pittella: finanza senza regole e democrazia, gruppi economici manovrano denaro per 10 volte il Pil mondiale

“Dal punto di vista dell’equità sociale tutte le nostre azioni – ha assicurato – sono state rivolte a sgombrare un po’ per volta l’Italia da quel materiale che impedisce il funzionamento armonico dell’economia che sono le rendite di posizione e i privilegi”.

Loris Palmerini denuncia pubblicamente il danno erariale per miliardi di Euro del Governo Monti

‘La Padania’ contro il fiscal compact: per 20 anni, 48 miliardi l’anno di nuove tasse

“Se l’Italia – ha aggiunto – avesse avuto una scivolata, come molti temevano e alcuni speravano, i discorsi sugli investimenti e sul patto di stabilità sarebbero stati rinviati di molti anni”.

Ue: per il salvataggio delle banche europee spesi 4.500 miliardi di fondi pubblici

In 3 anni gli Stati Europei hanno speso 4.500 miliardi di euro per salvare le banche

Bce: contributo Italia a fondo salva-stati è 139 miliardi, piu’ di Parigi e Berlino

Col governo Monti il debito pubblico raddoppia: quasi 15,5 miliardi di euro al mese

Monti vuole dare 2400 tonnellate di oro italiano alle banche internazionali

Napolitano, di’ la verità! Ci avete rovinati per salvare le banche

G20 – Piano da 3000 miliardi per salvare l’euro (le banche)

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -