Befera: Redditometro pronto, in vigore a gennaio 2013, misurerà le spese

17 ott – Il nuovo redditometro sarà pronto entro la fine di ottobre. Lo ha assicurato il direttore dell’Agenzia delle entrate, Attilio Befera, a margine di un convegno alla Luiss.

Sull’arrivo del redditometro entro fine mese, Befera ha risposto: “Penso di sì. Lo stiamo esaminando adesso e dobbiamo vedere le associazioni”. Il direttore dell’Agenzia delle entrate ha poi confermato che nel nuovo redditometro “ci sono cento voci” e che lo strumento entrerà in vigore “dal primo gennaio del 2013”.

Befera ha poi sottolineato che sul redditometro” c’è stato un grosso equivoco” perchè “non misura la ricchezza ma misura le spese“. Dunque “si confrontano le spese, non la ricchezza, con il reddito dichiarato. E quindi tutte le voci di spesa in quanto tali e non come indici di ricchezza”, ha ribadito. Inoltre, il nuovo strumento non avrà “coefficienti per cui la barca o il cavallo valgono più del camper”, ha aggiunto, sottolineando che “non c’è nessun parametro particolare per pesare le spese”. E “quando le spese sono compatibili con il reddito – ha concluso – non ci sono problemi“. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -