Immigrati danneggiano centro di accoglienza, arrestati

16 OTT – Tre immigrati, Hamza Arrassi, 28 anni, marocchino; Said Bolam, 33 anni, egiziano; ed Ali Dhifalli, 31 anni, tunisino, sono stati arrestati dalla polizia di Crotone per devastazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Il 9 ottobre scorso i tre hanno attuato una protesta nel centro identificazione ed espulsione ‘S. Anna’ di Isola Capo Rizzuto ed hanno danneggiando le strutture ed hanno lanciato pietre, calcinacci e pezzi di marmo contro il personale di vigilanza. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -