Bologna: furti in aziende, sgominata banda di romeni

Bologna, 16 ott. – I carabinieri di Bologna hanno sgominato una banda di romeni specializzati in furti in aziende: cinque i fermi eseguiti, recuperata e in parte gia’ rstituita refurtiva per circa 40 mila euro (22 telefoni cellulari, 3 personal computer, lettori dvd e navigatori satellitari).

L’accusa per tutti e’ di furto aggravato in concorso. I primi 4 provvedimenti sono stati eseguiti tra Bologna e Medicina, a carico di 2 pregiudicati romeni (di 28 e 24 anni) e di 2 donne connazionali incensurate (di 27 e 28 anni), tutti disoccupati e domiciliati a Medicina. L’ultimo membro della banda – 27 anni, pregiudicato, senza fissa dimora -e’ stato invece fermato a San Lazzaro di Savena. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -