Monti pensa alle banche (tanto per cambiare)

15 ott – Bisogna procedere con la creazione dell’unione bancaria, attivando il meccanismo unico di supervisione degli istituti di credito, istituendo l’autorita’ di risoluzione e prevedendo garanzia sui depositi bancari.

Lo afferma il presidente del Consiglio, Mario Monti, nel suo intervento in video conferenza alla cerimonia di apertura della settimana per i vent’anni mercato unico.

UE: alla Bce potere di assegnare o ritirare licenze bancarie

”Dobbiamo andare avanti con una maggiore integrazione dei mercati finanziari”, rimarca il capo del governo. Monti esorta ”la creazione di un unico meccanismo di supervisione, integrato da regole armonizzate sulle garanzie dei depositi bancari e sulla risoluzione delle crisi delle banche”.

Per il capo del governo un simile passo avanti e’ piu’ che mai necessario. ”Fare progressi nell’integrazione del mercato unico e’ di cruciale importanza per riavviare la crescita”. Allo stesso tempo, aggiunge Monti, ”e’ il modo migliore per risolvere gli squilibri macro-economici della zona euro”. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -