Rintracciati 36 migranti sbarcati nel salento

13 ott. – Trentasei migranti, quasi tutti pachistani, tra cui due minorenni e una donna incinta, sono stati rintracciati nelle scorse ore dai carabinieri a Marina di Novaglie, localita’ costiera del Comune di Alessano, nel Salento.

Gli extracomunitari, tutti in buone condizioni di salute, erano divisi in gruppetti e stavano percorrendo la litoranea per Corsano (Le), dopo essere sbarcati sulla costa da una imbarcazione che dpo lo sbarco si e’ allontanata.

La donna incinta e’ stata condotta in ospedale per accertamenti, mentre gli altri immigrati sono stati condotti presso il centro di accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto (Le) per le operazioni di riconoscimento. I carabinieri sono intervenuti dopo una segnalazione telefonica. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -