Tajani: sostenere l’economia reale attraverso politiche industriali

12 ott – ”Abbiamo chiesto tanti sacrifici ai cittadini dell’Unione europea per rimettere in sesto i conti degli Stati membri, ma non sarebbe giusto averli chiesti se non fossero accompagnati da una strategia per il lavoro e per il benessere”.

Cosi’ il vicepresidente della Commissione europea, Antonio Tajani, ha presentato a Milano le linee guida della nuova strategia di politica industriale messa a punto a Bruxelles.

Secondo Tajani ”l’unico percorso e’ sostenere l’economia reale attraverso politiche industriali. Per troppo tempo ci siamo concentrati su banche, finanza e servizi, tanto che oggi solo il 15,6% del Pil europeo e’ generato dall’industria manifatturiera. Il nostro obiettivo e’ arrivare, entro il 2020, a produrre il 20% del Pil europeo attraverso politiche industriali”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -