Modena: a S.Felice scuola elementare e nido a tempo record

MODENA, 12 OTT – E’ stata inaugurata a tempo di record la nuova scuola materna e nido d’infanzia ‘Maria Montessori’ a San Felice sul Panaro, tra i comuni modenesi colpiti dal terremoto. Stamani ha aperto i battenti ospitando 150 bambini della materna e 80 del nido.

La struttura, del costo di un milione di euro, è stata realizzata grazie ai bandi regionali e utlimata in meno di due mesi di lavoro. Ieri è avvenuto il taglio del nastro alla presenza dell’assessore all’Istruzione della Provincia di Modena Elena Malaguti e dell’assessore regionale alla Scuola Patrizio Bianchi.

“Questa è la prima inaugurazione per noi dopo il sisma – ha detto il sindaco di San Felice Alberto Silvestri -. Quest’opera rappresenta un traguardo importante, perché il ritorno alla normalità passa dalla riapertura delle scuole”. Sempre a San Felice sono in corso di ultimazione i lavori alla scuola media ‘Giovanni Pascoli’, che sarà ospitata in moduli prefabbricati della capienza di undici classi. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -