Detenuto tunisino fugge dopo visita in ospedale

VERONA, 12 OTT – Continuano le ricerche, per ora senza esito, del detenuto tunisino evaso dal pronto soccorso dell’ospedale di Borgo Trento, a Verona, dove era stato portato per un esame radiografico.

Abdelkder Chiha, 36 anni, era nel carcere veronese di Montorio per scontare una condanna a sei anni per detenzione di stupefacenti. Un agente della Polizia Penitenziaria ha anche esploso in aria un colpo di pistola, ma il tunisino è riuscito a dileguarsi.(ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -