Spagna non chiede aiuti, S&P taglia rating a ‘BBB-‘, outlook negativo

11 ottobre  – Standard & Poor’s ha abbassato di due ‘notch’ il proprio giudizio sul merito di credito dell’emittente sovrano Regno di Spagna, portandolo a ‘BBB-‘ da ‘BBB+’ con outlook negativo.

A monte della decisione, spiega un nota dell’agenzia, l’acuirsi della recessione economica che riduce lo spazio di manovra del governo in materia di politica fiscale.

Spagna: FMI accoglierebbe bene richiesta di aiuti internazionali

Il rating su Madrid è ora di soltanto un gradino superiore al livello di ‘junk’.

La valutazione di S&P si allinea così a quella di Moody’s, il cui giudizio di ‘Baa3’ ha un outlook negativo e il cui processo di ‘rating review’ si chiuderà entro ottobre.

Contattato da Reuters nella tarda serata, il ministero dell’Economia spagnolo non ha finora commentato la decisione di S&P. (Reuters)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -