Pdl, Alfano: pronti resettare tutto. Entro dicembre decisioni drastiche

11 ott – Premere il tasto reset dentro il Pdl ed arrivare entro dicembre a decisioni drastiche. Lo ha annunciato il segretario del Pdl, Angelino Alfano, intervenuto a ”Radio anch’io” su RadioUno. ”Noi – ha spiegato -, e in primo luogo il presidente Berlusconi, non abbiamo alcuna intenzione di procedere scientificamente a spaccattamenti o a saperazioni, a divorzi consensuali, ma abbiamo intenzione di rilanciare la presenza politica del centrodestra italiano, e io lo sottolineo tre volte, il centrodestra italiano, attraverso un qualcosa di piu’ grande e di piu’ bello nel dopo Pdl, non intendiamo fare qualcosa di piu’ piccolo del Pdl.

Vorremmo creare una grande area del centrodestra italiana con l’obiettivo di servire meglio la democrazia italiana e i cittadini. Per fare tutto questo occorrera’ inevitalmente premere il tasto ‘reset’ dentro il Popolo della Liberta”’. E cioe’, ha proseguito, ”rimettere in funzione tutti quei procedimenti che non hanno avuto una buona applicazione in questi anni.

Occorera’ forza, occorrera’ coraggio ma non ci mancheranno”. Noi, ha detto ancora Alfano, ”non siamo soddisfatti di tante cose del nostro partito, quindi vogliamo andare oltre. Se cio’ significhera’, come e’ molto probabile, cambiare simbolo e avviare una nuova storia rimettendo in discussione tutto, gli organismi, le modalita’ di selezione della classe dirigente, siamo pronti a farlo.

Io non posso annunciare nomi perche’ non ci sono decisioni, ma abbiamo una meta: la ricostruzione del centrodestra italiano’‘. E questo potenzialmente, ”a maggior ragione se dovessimo riuscire a realizzare quell’alleanza dei moderati che esiste in tutta Europa, vale la maggioranza assoluta dell’elettorato italiano”.

Alfano ha infine annunciato di avere in mente ”un programma e una strada che ci portera’ entro dicembre a delle decisioni drastiche su tutto quello che ha riguardato il passato e su cio’ che riguardera’ il programma di governo e l’assetto delle liste per le prossime campagne elettorali”. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -