Bankitalia: 300mila famiglie ‘strozzate’ dai debiti

11 ott – Trecentomila famiglie in Italia non riescono a pagare i loro debiti. Si tratta dell’1,2% del totale e il 5,5% di quelle indebitate. Di queste, circa 160 mila, ossia lo 0,6% del totale, e’ talmente “sovra indebitato” al punto che, non solo non riesce a pagare, ma le sue passivita’ sono superiori alle attivita’.

E’ quanto si evince da un occasional paper di Bankitalia: i dati sono relativi al 2010. L’85% di questi nuclei familiari arriva “con molta difficolta” a fine mese mentre il 70% si trova nella condizione di sovraindebitamento per aver contratto un credito al consumo oppure un mutuo e un credito al consumo. La condizione di “sovra indebitamento” scatta quando una famiglia non riesce a rimborsare un prestito con un arretrato di oltre 90 giorni . agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -