Proteste in Spagna: la polizia picchia tutti, avvertimento per l’America

10 ott – Dal 25 settembre il popolo della Spagna, non essendo più in grado di nutrire  le famiglie, si è levato contro l’oligarchia per protestare contro i tagli di bilancio e gli ulteriori aumenti delle tasse , una situazione così terribile che minaccia la stessa sopravvivenza.

Le masse subiscono tali atrocità indicibili e i poveri sono stati derubati ancora una volta per salvare i ricchi.

Presto anche l’America dovrà affrontare lo stesso destino perché le sue finanze sono sono in una condizione peggiore di quella della Spagna.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -