Violenza sessuale sulla compagna, arrestato romeno

Viareggio, 6 ott – Ubriaco, ha violentato sessualmente la compagna, ma e’ stato arrestato dai carabinieri. E’ successo a Viareggio (Lucca), protagonista un romeno 30enne. La donna, una polacca di 50 anni, ha chiamato il 112 da una cabina telefonica, ma la comunicazione e’ caduta. I militari si sono messi alla ricerca della vittima, e l’hanno trovata mentre vagava in lacrime per le strade della citta’.

Ai carabinieri, la 50enne ha raccontato che il compagno, ubriaco, dopo averla maltrattata, l’ha obbligata con la violenza a un rapporto sessuale. La donna e’ stata accompagnata al pronto soccorso dell’Ospedale della Versilia, dove gli accertamenti medico-legali hanno confermato l’accaduto. Il romeno e’ stato arrestato e condotto nel carcere di Lucca. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -