Monti: integrazione tra UE e Maghreb dopo le Primavere arabe

6 ott – Nell’ntervento d’apertura alla cerimonia del Vertice di Malta il premier Monti ha fatto  qualche riflessione sull’integrazione tra Ue e Maghreb soprattutto dopo le Primavere arabe: il sostegno dei Paesi europei è fondamentale affinchè non “sfioriscano rapidamente” fino a diventare “autunni o gelate invernali”.

E dunque “è imprenscindibile che il nostro sostegno diventi più solido continuo sistematico, per rafforzare la democrazia con lo sviluppo economico”, perchè “possono sfiorire rapidamente le primavere se la gente non ha da vivere”. Al contrario, “se riusciamo a consolidare le Primavere, non trasformarle in autunno o in gelate invernali, è un grande investimento nell’economia dell’Europa, oltre che nella stabilità dei Paesi del Mediterraneo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -