Rubano 40 chili rame da linea ferroviaria, arrestati romeni

TERNI, 5 OTT – Sono stati trovati con oltre 40 chili di fili di rame, tagliati ed asportati dall’impianto di scarico a terra delle linea ferroviaria ad alta velocita’ Roma-Firenze, due romeni poco piu’ che ventenni, arrestati a Orvieto dalla polizia ferroviaria di Roma, in collaborazione con la volante del locale commissariato.

I due sono stati sorpresi a caricare il rame su un auto con targa inglese. I fili di rame erano stati rubati nei depositi delle ferrovie all’altezza del bivio sud di Orvieto. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -