UE regala 40 milioni di euro all’Egitto per terza linea di metropolitana al Cairo

2 ott  – L’Ue e l’agenzia francese per lo sviluppo hanno firmato un accordo col governo egiziano, pari a 940 milioni di euro, per la costruzione della terza tranche della terza linea di metropolitana al Cairo.

Lo annuncia un comunicato delle delegazione Ue al Cairo, nel quale si spiega che l’agenzia francese fornira’ 300 milioni di euro, la Banca europea per gli investimenti 600 milioni, sotto forma di prestiti a 25 anni con un tasso inferiore al 2% mentre l’Ue contribuira’ con un dono di 40 milioni di euro.

Le gare per le offerte di appalto internazionale saranno lanciate all’inizio del 2013 per dare avvio al progetto che potrebbe richiedere otto anni per essere concluso. Le due principali lineee di metropolitana della capitale egiziana, entrambe costruite all’inizio degli anni Ottanta col contributo francese, trasportano circa 3 milioni di persone al giorno su una rete di circa 65 chilometri.

La terza linea, recentemente soprannominata ”linea della rivoluzione” e’ stata inaugurata nel marzo di quest’anno e potra’ trasportare poco meno di due milioni di passeggeri al giorno. Il costo totale del progetto e’ stimato in due miliardi di euro.(ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -