Ripresi, i minori evasi. Marocchino alla stazione e tunisino in pullman.

Condividi

 

(ANSA) – BOLOGNA, 23 SET – Entrambi i ragazzi evasi dall’istituto minorile del Pratello di Bologna sono stati ripresi. Lo fa sapere Eugenio Sarno, segretario della Uilpa Penitenziari.

Il giovane tunisino era stato catturato dalla polizia di stato pochi minuti dopo la fuga, a bordo di un pullman di linea.

L’altro, originario del Marocco, e’ stato preso vicino alla stazione da agenti del Pratello fuori servizio che avevano organizzato un appostamento.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -