Iran: in carcere a Evin figlia ex presidente Rafsanjani

(AGI) – Dubai (Emirati Arabi Uniti), 23 set. – Faezeh, la figlia dell’ex presidente iraniano, Akbar Hashemi Rafsanjani, e’ stata tradotta in prigione nel famigerato carcere di Evin a Teheran dove deve scontare una pena di sei mesi per aver “diffuso propagando contro lo Stato”. Faezeh Rafsanjani, ex deputata, era stata condannata a gennaio, per un’intervista che aveva dato ad un sito dell’opposizione in cui aveva criticato il mancato rispetto dei diritti umani e la politica economica del governo. Era gia stata arrestata per aver partecipato alle proteste di piazza nel 2009 dopo la controversa riconferma del presidente Mahmoud Ahmadinejad. Con l’accusa di aver fomentato la rivolta del 2009 rischia l’arresto anche il fratello Mehdi al suo ritorno – imminente – nel Paese dopo aver vissuto e studiato nel Regno Unito .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -